Sai perchè chi guadagna di più dorme meglio?

Le persone che dormono meglio sono quelle che a lavoro hanno più successo: cioè il loro stipendio è più alto.

Loading...

Lo riporta un nuovo studio scientifico capitanato dall’esperto Neil Kline.

Fisico del sonno dell’ente specializzato American Sleep Association, secondo cui il 66.6% degli individui che guadagnano uno stipendio del 400% superiore alla soglia della povertà dormono 8 ore a notte.

Mentre il 55% di chi vive al di sotto di questa soglia non può dire di godersi un riposo notturno altrettanto ristoratore.

La soglia di povertà negli USA è dichiarata tra i 9.800 euro circa e i 20.000 euro circa a seconda dello stato di famiglia dei partecipanti, se vivevano soli o con altri membri da sostenere.

«Le persone che hanno più risorse sono in grado di permettersi case in aree più silenziose, più spaziose, con meno densità di popolazione, e migliori a livello sonoro», ha dichiarato dottor Kline alla CNN.

«Gli individui con le maggiori risorse possono permettersi anche trattamenti migliori quando soffrono di problemi legati al sonno».

I centri per la prevenzione e il controllo delle malattie degli USA (CDC) considerano i disturbi del sonno come una «epidemia sanitaria pubblica».

In quanto si tratta di condizioni che portano a tanti altri problemi di salute.

«Le persone che non dormono abbastanza hanno più probabilità di sviluppare malattie croniche come ipertensione, diabete, depressione e obesità.

E aumenta il rischio di cancro, aumenta la mortalità, mentre cala la qualità della vita e la produttività», riporta il sito web della CDC

La carenza di sonno, che può dipendere da numerosi fattori anche non dipendenti dalla nostra volontà.

Come problemi respiratori, stress e cattiva alimentazione, può avere effetti deleteri sul corpo e sulla mente, con un aumento di depressione, rischio di infarto, diabete e ictus ma anche di incidenti stradali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *