Insegnante in classe senza mascherina, la preside chiama i carabinieri

Increscioso episodio ieri mattina al liceo scientifico Antonelli di Novara.

Loading...

La dirigente scolastica Silvia Romeo è entrata in una classe e si è accorta che l’insegnante in quel momento non indossava la mascherina.

La dirigente Silvana Romeo a detto: ” non indossava sul viso la mascherina ”

Le ha allora intimato di rispettare il protocollo ma la professoressa ha risposto che le distanze erano rispettate e non c’era quindi necessità della mascherina.

Ne è nata una discussione che si è conclusa con la decisione della preside di chiamare i carabinieri.

La tensione è rientrata all’arivo degli uomini della Digos.

Nel pomeriggio la dirigente scolastica ha scritto ai genitori per spiegare quanto accaduto e garantire che la sua decisione è stata spinta dalla necessità di garantire la sicurezza di studenti e lavoratori.

L’intento era “tutelare la salute di studenti e lavoratori”.

Perché se per l’insegnante il distanziamento era sufficiente, non lo era per la dirigente che l’avrebbe vista vicino a un banco.

La scuola sta valutando se prendere provvedimenti nei confronti della professoressa.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *