• Ven. Giu 21st, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Una mamma “rincontra” sua figlia morta grazie alla Realtà Virtuale

Per la maggior parte di noi, il pensiero di perdere un partner, un familiare o un amico è insopportabile, anche solo da immaginare.

La perdita di una persona cara può completamente annullare la nostra vita.

Chi ha subito un lutto vorrebbe rivivere anche solo un momento con il proprio caro.

E’ quello che è successo in Corea del Sud.

 

Una società di produzione, la Middle East Broadcasting Center, ha presentato un documentario intitolato “I Met You”.

Un filmato sul potere della realtà virtuale, in cui Jang Ji-sung, una mamma che ha perso sua figlia di 7 anni a causa di una malattia incurabile, la rivede e la “rincontra” nella realtà virtuale.

Jang è dentro uno studio televisivo, sul viso ha un visore VR, alle mani dei guanti che simulano la sensazione di tatto.

Tramite la simulazione VR, parla a sua figlia, le dita sfiorano delicatamente i capelli e si tengono per mano.