Negli ultimi 16 anni, un uomo residente in Vietnam ha dormito vicino alle ossa di sua moglie.

Devastato e insoddisfatto, Le Van raccolse i resti della sua amata e li collocò all’interno di una struttura in gesso a forma e dimensione di una donna adulta.

Secondo le informazioni fornite da Net News Vietnam , Le Van  trucca e cambia i vestiti della scultura ogni giorno.

Loading...

Ha detto alla rete di notizie:

“Quando mia moglie era viva, non ha mai indossato un bellissimo vestito, quindi ora devo fare molti bei vestiti per lei”.

Le Van aggiunse che credeva che la sua defunta moglie sarebbe stata per sempre presente nella sua vita.

E quindi, non c’erano dubbi che avrebbe dormito con il suo corpo, o ciò che ne era rimasto, fino alla sua morte.

Dopo quasi 30 anni di matrimonio e sette figli cresciuti, la moglie di Le Van morì inaspettatamente nel 2003.

Da allora, trascorre la maggior parte del tempo accanto alla tomba in cui era stata sepolta, incluso dormire accanto a lei. .

Tuttavia, dopo che i suoi figli hanno scoperto con preoccupazione cosa stesse facendo il padre, gli hanno proibito di passare le notti al cimitero.

Fu allora che Le Van ebbe l’idea di portare a casa i resti di sua moglie.

Sebbene i bambini e i vicini fossero totalmente riluttanti ad avere ciò che era rimasto del corpo all’interno della casa.

Dopo diversi tentativi da parte della polizia di riportare Le Van a seppellire i resti di sua moglie.

Egli rimase fermo nella sua decisione e tuttora  rimane ancora oggi dormire accanto alla sua amata.

Segui Doodles anche su Facebook  👈👈👈

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *