• Ven. Giu 18th, 2021

Uccide la ex moglie con un’ascia e spara alla nuova compagna in Austria. Poi si suicida in Italia

Giu 6, 2020

Uccide due donne in Austria. Poi arriva in Italia e si suicida

Le due vittime sarebbero la moglie e la nuova compagna dell’assassino.

Indagano la polizia italiana e quella austriaca

Ha ucciso due donne in Carinzia, Land dell’Austria orientale, e poi si è suicidato davanti ad una pizzeria di Tarvisio in Italia.

I corpi dei due cadaveri sono stati ritrovati questa mattina nei pressi del Faaker See, non distante dalla città di Villach.

Stando ad una prima ricostruzione l’uomo avrebbe ucciso con un’ascia una donna di 62 anni di Wernberg (sarebbe la sua ex moglie) nella frazione Wernberg.

Dopodiché è salito in auto fino al paesino di Drobollach, sulle rive del lago, per sparare ad una donna di 56 anni che pare fosse la sua attuale compagna.

A questo punto l’omicida sarebbe fuggito a bordo di un veicolo bianco.

Varcato la frontiera chiusa per spostamenti senza motivi per le restrizioni del coronavirus e si è suicidato davanti al ristorante «Al Lepre» in via Dante Alighieri a Tarvisio.

Sulla vicenda stanno indagando la polizia austriaca e quella italiana.

Fonte