• Gio. Gen 20th, 2022

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Striscia la Notizia, “patate e fagioli velenosi”: cosa c’è dentro, occhio a cosa mettiamo in tavola

Striscia la Notizia, “patate e fagioli velenosi”: cosa c’è dentro, occhio a cosa mettiamo in tavola

Striscia la Notizia ha mandato in onda “È tutto un magna magna”; la rubrica di Max Laudadio che periodicamente si occupa di smentire alcune notizie false che diventano virali in rete, creando dubbi e paure che invece sono completamente infondati.

Stavolta l’inviato del tg satirico di Canale 5 si è occupato di fare chiarezza insieme al biologo e nutrizionista Dario Vista riguardo a un video che è stato visto da migliaia di persone su YouTube.

Tale filmato arriva da un canale con oltre 9 milioni di viste ed è intitolato sui 5 cibi “velenosi” che mangiamo ogni giorno.

Il primo che viene presentato è la patata, la cui buccia secondo gli autori del video sarebbe velenosa:

“Se le patate sono mature e non sono passati più di 5 mesi dalla raccolta – ha spiegato Dario Vista – si possono mangiare tranquillamente senza togliere la buccia prima di cuocerle”.

Poi è la volta dei funghi, che mangiati crudi conterrebbero delle tossine che evaporano solo in fase di cottura:

“Sono sicuri da mangiare anche crudi perché sono considerati prodotti ortofrutticoli e quindi soggetti a autorizzazione sanitaria”.

Per quanto riguarda invece le mele, i semi interni risulterebbero addirittura letali:

“L’autorità europea ha fissato il limite di sicurezza per esposizione occasionale all’acido cianidrico a 20 msg per kg peso corporeo, 25 volte più basso della dose letale.

Equivale a mangiare una tazzina di caffè piena zeppa di semi: impossibile”.

Infine sui fagioli, che crudi sarebbero velenosi:

“La fitoemoagglutina citata non è una tossina, ma una proteina che semplicemente rende il prodotto meno digeribile”.