Investito da un’auto mentre era in bici

Jerome Bonduelle, figlio minore dell’ex presidente Bruno Bonduelle e dirigente dell’omonimo gruppo agroalimentare francese.

Loading...

È morto la scorsa notte a Lille, investito da un automobile mentre tornava a casa in bicicletta.

Bonduelle, 50 anni, era entrato a far parte del gruppo nel 2003 e rivestiva attualmente la carica di direttore di Bonduelle Prospective and Development.

I soccorritori, subito intervenuti sul posto, non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

«La morte di Jerome Bonduelle è una grande perdita per il gruppo Bonduelle», ha dichiarato la direzione del’azienda in un comunicato stampa.

«Gli azionisti, i dirigenti dell’azienda e tutti i dipendenti del gruppo si uniscono al dolore della moglie, dei figli e della sua famiglia e porgono loro le più sincere condoglianze».

Il ministro dell’Agricoltura Julien Denormandie lo ha definito su Twitter «un vero capitano d’industria, attaccato alle terre del Nord».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *