• Gio. Lug 18th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Gemelle siamesi “separate ” nel 2006: ecco come vivono ora.

Le gemelle Kendra e Maliyah Herrin sono nate il 26 febbraio 2002.

I loro genitori Erin e Jake erano felici che le loro bambine fossero finalmente venute al mondo.

Ma allo stesso tempo, hanno dovuto prendere una decisione estremamente difficile e che cambia la vita.

Kendra Deene Herrin e Maliyah Mae Herrin sono nate il 26 febbraio 2002 a Salt Lake City, nello Utah.

Le bambine erano gemelle siamesi e condividevano intestino, vescica, fegato e un solo rene.

Kendra e Maliyah erano congiunte dall’addome e condividevano molti organi vitali, così come un unico paio di gambe.

Fin dall’inizio, i genitori Erin e Jake sapevano che separarle sarebbe stato incredibilmente rischioso.

I dottori hanno detto ai genitori che le bambine non avevano gli organi necessari a sopravvivere separatamente.

Quando sono nate, i dottori non erano certi che sarebbero sopravvissute alla prima settimana.

Quando Erin era ancora incinta, le era stato consigliato di abortire.

“Un dottore ci ha detto che avremmo semplicemente fatto meglio ad abortire le gemelle perché sarebbe stato tutto troppo complicato. Ma ho visto il viso delle mie bambine nell’ecografia e mi sono innamorata di loro,” ha raccontato Erin.

Che fosse successo quel giorno o molti anni dopo, Kendra e Maliyah erano destinate ad affrontare seri problemi di salute crescendo.

Mentre le bambine crescevano, Erin e Jake hanno dovuto affrontare il dilemma più difficile di tutti: lasciare le bambine congiunte oppure tentare un’operazione chirurgica estremamente rischiosa.

Un’operazione di successo avrebbe dato alle bambine maggiori probabilità di sopravvivere fino all’età adulta. Ma l’operazione comportava anche il rischio di perdere una o entrambe le bambine.

Il problema medico principale era che le gemelle condividevano lo stesso rene.

Secondo le statistiche, circa il 75% delle separazioni chirurgiche risulta nella sopravvivenza di almeno uno dei due gemelli.

Ma le gemelle Herrin hanno lottato contro le probabilità per tutta la vita.

Dopo tanti esami ed ecografie, i dottori hanno deciso che l’operazione avrebbe lasciato a Kendra il rene, perciò Maliyah avrebbe avuto bisogno di un trapianto.

Tuttavia, i trapianti di rene sono tipicamente impossibili nei neonati, perciò le gemelle dovevano aspettare di compiere 4 anni prima dell’operazione.

Dopo averci pensato a lungo, Erin e Jake hanno deciso di voler affrontare l’operazione.

A quel punto dovevano semplicemente aspettare che le bambine compissero 4 anni.