• Dom. Mag 22nd, 2022

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Lui è Davide, è di Samassi. Il 17 maggio è a bordo di un trattore guidato da un amico.

Cade. Viene trasportato d’urgenza all’ospedale Brotzu di Cagliari. È gravissimo.

La famiglia prega ma Davide non ce la fa.

La mamma è sconvolta dal dolore, ma ha deciso: Davide salverà altre vite.

Fegato, cuore, reni. C’è anche un’equipe di specialisti che arriva da Milano. Espianto dei polmoni.

C’è da salvare Francesco, un ragazzo milanese di 18 anni.

Un ragazzo con i polmoni bruciati a causa del covid-19.

Un ragazzo che era giovane e sano. Le speranze sono pochissime.

L’unica possibilità è il trapianto dei polmoni. L’intervento è lungo e complicato.

I polmoni di Davide iniziano a dare aria a Francesco.

Francesco si sveglia.

La riabilitazione sarà lunga. Ma Francesco respira. Grazie a Davide.

A dare la notizia è la testata Youtg.net