• Gio. Mag 30th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Firenze, arrestati due carabinieri del Nas: “Hanno chiesto una mazzetta da 15mila euro”

Era il compenso per cancellare una multa a un odontoiatra

Una mazzetta da 15.000 euro chiesta al titolare di uno studio odontoiatrico, come compenso per evitare una multa o una segnalazione.

Con questa accusa sono finiti in manette due carabinieri del Nas

-un maresciallo e un appuntato- in servizio a Firenze, oltre a una terza persona che secondo le prime informazioni avrebbe fatto da intermediario.

I fatti sono accaduti a Lastra a Signa (Firenze).

Sono stati gli stessi uomini dell’Arma, una volta raccolta la denuncia, a seguire le indagini.