• Gio. Lug 18th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

È Morto “Potato The Clown” di Coronavirus: lutto in Brasile

Faceva divertire i bimbi malati in ospedale: morto per Coronavirus Potato the Clown.

È morto Potato the Clown. Il Coronavirus in Brasile non risparmia neanche chi ha passato la sua vita ad allietare, con un sorriso, la vita in ospedale dei bambini.

Leandro Maduro Costa, questo il suo nome all’anagrafe, era molto famoso a Rio de Janeiro per le attività di volontariato al servizio dei bambini ammalati nell’ospedale cittadino.

“Potato the Clown” è morto a soli 44 anni a causa del Coronavirus.

Secondo quanto riportato dal ‘The Guardian’, l’infezione dovrebbe averla contratta mentre si trovava in una delle tante corsie di ospedale per divertire i bimbi malati e strappare loro un sorriso.

È morto Potato the Clown

A darne notizia è stato l’amico di Leandro Maduro Costa, Felipe Alves Guimaraes.

“È stato straziante.

Lo scorso 11 maggio hanno partecipato alla cerimonia di sepoltura solo pochi parenti a causa delle norme anti-Covid.