• Gio. Lug 18th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Donna citata in giudizio per aver risposato ex marito per vendetta

Un giudice francese di 58 anni che lavorava nell’ufficio di un ministro decise di vendicarsi del suo ex marito in modo curioso.

Il magistrato di Hauts-de-Seine è stato in grado di celebrare un matrimonio con il suo ex-coniuge usando documenti falsi e un complice che impersonava il suo ex marito nel marzo dello scorso anno.

Tuttavia, la frode è stata scoperta e il magistrato sta affrontando conseguenze penali.

L’idea è venuta quando ha saputo che il suo ex marito, un avvocato, aveva pianificato di risposarsi.

La moglie scelta dall’ex coniuge sarebbe ststa precisamente la donna responsabile del licenziamento del giudice dall’ufficio del ministro.

Dopo essere semi svenuta alla notizia, il magistrato pianificò la sua strategia:

sposare il suo ex marito per impedire il matrimonio dell’ex coniuge con la donna responsabile del suo licenziamento.

Alla cerimonia di nozze hanno partecipato il sindaco di Saint-Denis de La Réunion, nel nord della Francia.

E il piano sembrava essere andato liscio.