Da quando si sono conosciuti, John e Yoko hanno vissuto una vera storia d’amore, trovando la pace in una vita frenetica.

Tante persone accusano Yoko per la separazione dai Beatles, ma la vera storia è molto diversa da quella raccontata.

Ecco perché ti racconteremo tutto di questa bellissima storia d’amore tra Yoko Ono e John Lennon!

Loading...

La storia di come John Lennon e Yoko Ono si sono incontrati ha molte versioni diverse, ma ciò che tutti hanno in comune è che si sono incontrati all’inizio di novembre 1966.

Quello che Paul McCartney ha detto a proposito del primo incontro è che Yoko stava collaborando con il musicista John Cage su un libro sui compositori.

E quindi Yoko ha chiesto a Paul McCartney di aiutarlo ad accedere alle partiture originali di alcune canzoni della band.

Tuttavia, disse a Yoko di parlare direttamente a Lennon, che era immediatamente interessato all’artista.

Ma l’ordine dei fattori non cambia il risultato in questo caso, se prendiamo in considerazione la versione di Lennon presentata in diverse interviste.

Il 7 novembre 1966, John andò in una galleria di arte d’avanguardia a Londra.

Quella notte, la mostra interattiva di Yoko Ono era in mostra e quando attraversarono i percorsi, consegnò a Lennon un biglietto con la parola “Breathe”, “Breathe”.

Rimase colpito dal lavoro di Yoko.

Per Lennon, l’avanguardia del tempo era un’arte deprimente e molto negativa, e quando incontrò il lavoro di Yoko, cambiò idea e subito dopo finirono per amarsi follemente.

Mesi dopo, nel maggio 1968, l’allora moglie di Lennon, (20) Cynthia, viaggiò in Grecia con alcuni amici, e fu in quel momento che Ono incontrò John nella sua casa nel sud Inghilterra.

Con il pretesto di creare un album di suoni sperimentali, hanno finito per produrre suoni d’amore, se sai cosa intendo.

Hanno anche registrato l’album sperimentale “Two Virgins”, che è stato pubblicato nello stesso anno con numerose altre collaborazioni tra i due artisti.

Pochi giorni dopo, Cynthia è tornata da un viaggio e ha visto Yoko vestita in camicia da notte, terminando così il matrimonio di Cynthia e Lennon, che è durato 6 anni.

Yoko, che fino a quel momento era stata sposato per 6 anni con il produttore cinematografico Anthony Cox, ha presentato domanda di divorzio un anno dopo, nel 1969.

Fu così che Lennon e Yoko divennero anime inseparabili, nonostante la grande polemica che si creò tra i fan di John Lennon, per la causa della separazione dei Beatles.

Durante gli ultimi anni dei The Beatles, Yoko ha partecipato al gruppo su Abbey Road.

Tuttavia, Paul McCartney lo ricorda con affetto, e cheogu nega che Yoko sia la ragione della separazione della band.

Secondo lui, tutti rispettavano il profondo amore di Lennon e Yoko.

Alla fine, il 20 maggio 1969, si sposarono in Gibilterra, in una cerimonia segreta che durò dieci minuti.

Ma quello che era un vero segreto era la luna di miele che la coppia aveva organizzato all’hotel Hilton a Amsterdam.

Gli sposi hanno organizzato una sorta di performance artistica chiamata “Bed-In”.

Che consisteva nel passare una settimana a letto con l’intenzione di farsi crescere i capelli e pregare per la pace nel mondo.

Dobbiamo ricordare che erano nel mezzo della guerra del Vietnam e la coppia convocò la stampa internazionale nella loro camera d’albergo.

Per parlare per 12 ore al giorno di pace e per protestare contro i conflitti presenti in tutto il pianeta, oltre a cantare canzoni pacifiche.

Loading...

Inizialmente i media impazzirono nello scoprire  i dettagli di una delle coppie più parlate del 20 ° secolo.

Sin dall’inizio Yoko era forte sostenitore della vita di John, la causa della pressione è sul suo popolo e sulla Terra e, in parte, per tutta la sua vita.

La forte personalità di ognuno di loro li fece separare nel 1973 e fino al 1975, Lennon uscì  con l’assistente personale May Pang.

La cosa più incredibile è quella che Ono ha dato la sua benedizione, ed è stata lei a suggerire a John di restare con May.

Yoko aveva bisogno di spazio nella sua relazione e Lennon può vedere l’amore da un’altra prospettiva.

Ma non è stato così, John e Yoko hanno ripreso la storia d’amore senza alcun risentimento e, nel 1975, è nato il loro figlio, Sean Lennon.

Fu l’8 dicembre 1980, quando la fotografa Annie Leibovitz, arrivata per conto della rivista Rolling Stone, catturò la foto dell’ultimo bacio di John e Yoko.

Si vestì di nero e John si chinò su di lei, completamente nudo.

Una metafora dell’importanza del supporto di Yoko nella vita di John Lennon.

Ore dopo, il cantante è stato ucciso davanti a casa sua da un fan completamente squilibrato.

Il loro amore durerà in eterno nei ricordi di tutti i fan nel mondo.

Segui Doodles anche su Facebook 👈👈👈

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *