Umberto Bossi ricoverato in ospedale

Il ricovero per il fondatore della Lega è scattato nella serata di venerdì

Loading...

Umberto Bossi

Da ieri Umberto Bossi, fondatore della Lega, è ricoverato in ospedale a Varese.

Bossi, 78 anni, non sarebbe in gravi condizioni.

Il “Senatùr” era stato già ricoverato all’ospedale di Circolo di Varese per un lungo periodo nel 2004 quando fu colpito da un ictus.

E fu nuovamente ricoverato in rianimazione il 14 febbraio del 2019 dopo un malore a casa a Gemonio.

In quell’occasione venne trasportato con l’elisoccorso e rimase in ospedale fino alle dimissioni il 5 marzo.

Come spiegato da Matteo Bianchi, deputato e segretario della Lega di Varese.

Le condizioni di Umberto Bossi “non sono gravi, non so esattamente cosa abbia ma so che è ricoverato da circa 36 ore.

Tutti quanti speriamo che possa rimettersi presto e ci auguriamo che possa superare questo malanno”.

“Un grande in bocca al lupo al nostro Umberto Bossi, ricoverato in ospedale.

Ha scritto su Facebook Paolo Grimoldi, deputato del Carroccio e segretario della Lega Lombarda –

Umberto sei un leone e sei abituato a lottare con le unghie e con gli artigli e lo farai anche questa volta.

Ti aspettiamo presto, riprenditi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *