• Lun. Mar 8th, 2021

Tragedia sul lavoro, giovane mamma muore a 26 anni

Gen 18, 2021

Cade dalla scala e muore. La vittima una giovane mamma di Lecce di 26 anni. In provincia di Lecce, a Martignano, una giovane mamma di 26 anni è morta dopo essere caduta da una scala sulla quale era salita per pulire le vetrate del bar nel quale stava lavorando.

Giorgia Sergio, questo il nome della vittima, era intenta a svolgere il proprio compito in un locale di piazza del Sole a Calimera nella giornata di giovedì 14 gennaio, quando avrebbe messo un piede in fallo sulla scala e sarebbe scivolata impattando nella caduta con lo spigolo di un tavolino.

Come riferito dal Quotidiano di Puglia, la donna avrebbe battuto fortemente l’addome e la testa e sarebbe stata prontamente trasportata all’ospedale di Scorrano.

Li è stata sottoposta ad un intervento chirurgico d’emergenza, ma purtroppo le sue condizioni era troppo gravi e neanche il trasferimento d’urgenza a Bari è riuscito a salvarla.

Dopo giorni di speranza e cure, la donna si è spenta nella serata di ieri, domenica 17 gennaio. Aveva due bambini piccoli ai quali aveva dedicato ogni suoi sacrificio e sforzo. Molti i commenti di affetto scritti sui social per Giorgia Sergio da parte di alcuni suoi amici, parenti e conoscenti.

Ora sarà compito dei carabinieri della Stazione di Calimera, unitamente allo Spesal, far luce sulla vicenda andando ad evidenziare le cause dell’incedente.

La 26enne lavorava per una ditta di pulizie, era registrata e aveva un regolare contratto. Le indagini si concentreranno sul luogo dell’incidente per verificare se ci possano essere state delle irregolarità.