Tragedia in Puglia, furgone investe un gruppo di ciclisti, il bilancio è pesantissimo morti tre giovani

L’incidente a Canosa.

Loading...

I tre giovanissimi viaggiavano su una bici a pedalata assistita in direzione Andria, quando, per cause ancora da accertare, sono stati travolti dal veicolo

Sono 3 ragazzi le vittime dell’incidente avvenuto questa mattina all’alba sulla statale 170 che collega Barletta con Andria;

ferito in modo grave il terzo ragazzo, un 17enne anche lui di Barletta, trasportato all’ospedale di Andria.

Dei due giovani deceduti è stato al momento identificato un 19enne di Barletta.

I tre giovanissimi viaggiavano su una bici a pedalata assistita in direzione Andria, quando, per cause ancora da accertare, sono stati travolti da un furgone.

Il conducente si e’ fermato a prestare soccorso, ma per due di loro era ormai troppo tardi.

Anche il conducente è ora in ospedale a Barletta.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno cercando di accertare l’identita’ della seconda vittima;

Per cause ancora in corso di accertamento, un furgone ha investito un gruppo di giovani ciclisti, di età compresa tra i 17 e i 19 anni, sulla strada statale 170 “di Castel del Monte” a Canosa, in corrispondenza del km 25.6:

nell’impatto, due sono morti sul colpo, mentre un terzo ragazzo è successivamente deceduto al “Bonomo” di Andria, dove era giunto in condizioni disperate.

Sul posto sono presenti i soccorritori del 118, i carabinieri e il personale Anas, impegnato nella gestione della viabilità.

Chiusa la carreggiata in direzione Castel Del Monte e il traffico è deviato sulla complanare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *