• Ven. Apr 19th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Tragedia. Carlotta colpita da una persiana muore a 27 anni mentre passeggia in strada

Stava passeggiando nel centro di Briançon, in Francia, quando all’improvviso da uno dei caseggiati storici che disegnano la cittadina montana si è staccata una persiana.

Carlotta Grippaldi, 27 anni, non ha avuto neanche il tempo di accorgersi di ciò che stava accadendo: l’anta della finestra le è piombata addosso con violenza.

E Carlotta si è accasciata a terra, colpita alla testa e al busto. Con lei c’era un’amica, che ha subito attirato l’attenzione e chiamato i soccorsi.

Ma per la giovane non c’è stato nulla da fare: è deceduta mentre l’ambulanza tentava di raggiungere l’ospedale del paese. Una tragedia inspiegabile, su cui ora la gendarmeria cercherà di fare chiarezza.

Aperta un’inchiesta

La Procura locale ha aperto un’inchiesta per omicidio involontario (colposo) e ha disposto il sequestro della persiana. Inoltre, è stato eseguito un sopralluogo per riuscire a ricostruire la dinamica dell’incidente.

La passione per la montagna

Carlotta aveva compiuto 27 anni lo scorso 3 agosto. Amava la montagna e ogni volta che poteva raggiungeva le vette al confine tra Italia e Francia. Una passione maturata da ragazzina e che condivideva con la sorella Francesca, di quattro anni più giovane.

La 27enne aveva preso il diploma come maestra di sci nel 2019 e il fine settimana insegnava sulle piste della Vialattea a bambini e adolescenti iscritti alla scuola Preskige.