• Ven. Giu 18th, 2021

Terribile scontro tra due treni: ci sono oltre 200 feriti, alcuni in gravi condizioni: si temono morti

Mag 25, 2021

( di Gabriele G.) Terribile scontro da due treni: ci sono oltre 200 feriti, alcuni in gravi condizioni: si temono morti, ecco quanto successo a Kuala Lumpur, Malesia.

Si è verificato un terribile scontro a Kuala Lumpur, Malesia. Video a fine articolo.

Due treni si sarebbero scontrati provocando un grave danno: oltre 200 feriti, parecchi dei quali si troverebbero in gravi condizioni. Si teme, inoltre, possano esserci dei morti.

DOPO IL CROLLO DELLA FUNIVIA IN ITALIA, UN’ALTRA TRAGEDIA HA COLPITO LO STATO MALESIANO

Soltanto poche ore fa abbiamo amaramente ascoltato le terribili notizie circa il crollo della funivia di Stresa, dove han perso la vita ben 14 persone.

Domenica 23 maggio, invece, ad assistere al bagno di sangue è stata la Malesia, in particolare la sua capitale Kuala Lumpur. In questo frangente, due treni si sarebbero schiantati l’uno contro l’altro, provocando numerosi feriti e, con ogni probabilità, anche qualche morto.

47 PERSONE IN GRAVISSIME CONDIZIONI

L’incidente è avvenuto nei pressi di un tunnel sotterraneo e, ad oggi, si contano circa 200 feriti, 47 dei quali si troverebbero in gravissime condizioni.

La violenta collisione è avvenuta quando uno dei due treni, fresco di riparazione e perciò privo di passeggeri a bordo, si è scontrato frontalmente con un altro treno (quest’ultimo carico di passeggeri).

Il tutto sarebbe avvenuto in una sezione del tunnel poco distante dalla stazione KLCC, fuori dalle torri Petronas.

LA DINAMICA DELLO SCONTRO

Il violento impatto tra i due treni ha scaraventato alcune persone a terra, mentre altre sono rimaste ferite per via della frantumazione dei vetri.

Nel giro di poco tempo, sono stati pubblicati sui social media moltissime foto/video dello scontro e, attualmente, stanno facendo il giro del web.

Ancora non è del tutto chiaro cosa abbia causato l’incidente, ma stando a quanto trapelato nelle ultime ore dalle fonti locali pare ci sia stato un errore di comunicazione dal centro di controllo delle operazioni dei treni.

Il bilancio, già negativo, potrebbe ulteriormente aggravarsi, dato che molti dei feriti sono stati trasportati d’urgenza in ospedale.