Ora è ufficiale, niente pagamento bollo per auto con più di 10 anni di vita: anche le vetture di proprietà di Associazioni di volontariato e Onlus.

VIA LIBERA ALL’ARS ALL’EMENDAMENTO PRESENTATO DA FORZA ITALIA, PER L’ESENZIONE DEL BOLLO AUTO.

Loading...

Di conseguenza, per le autovetture sino a 53 Kilowatt che siano di proprietà di soggetti che non superino i 15 mila euro annui di reddito familiare, non sarà più richiesto il pagamento della tassa automobilistica.

Inoltre saranno esentate dal bollo anche le autovetture che indipendentemente dai Kilowatt hanno più di dieci anni di vita.

Esentate anche le vetture di proprietà di Associazioni di volontariato e Onlus.

Un risultato importante, iniziando dalla Sicilia, che poi verrà esteso ad altre regioni.

Questo testimonia la sensibilità di Forza Italia sia per la classe imprenditoriale che per le fasce più deboli.

L’agevolazione è stata estesa anche a chi ha un’auto vecchia di 10 anni, e quindi è evidente che non possa permettersene una nuova e può beneficiare dell’esenzione del bollo”.

La Sicilia cancella il bollo auto 2020

Esentati per quest’anno i proprietari di vetture fino a 53 kW con redditi non superiori a 15.000 euro e tutte le vetture con più di 10 anni.

Alla luce delle difficoltà economiche per le famiglie che derivano dalla crisi Coronavirus, la Sicilia si appresta a cancellare in alcuni casi il bollo auto 2020.

Inoltre saranno esentate dal bollo anche le autovetture che, indipendentemente dai kWhanno più di dieci anni di vita. Esentate, inoltre, le vetture di proprietà di associazioni di volontariato e Onlus.

Per le vetture la cui scadenza del bollo era prevista tra l’8 marzo e il 31 ottobre 2020, il pagamento è sospeso fino al 30 novembre 2020.

Al momento le altre Regioni che hanno sospeso e prorogato il pagamento della tassa automobilistica sono le seguenti.

Piemonte: il bollo in scadenza a marzo, aprile e maggio si potrà pagare entro il 30 giugno 2020.

Emilia Romagna: il bollo in scadenza a marzo e aprile si potrà pagare entro il 30 giugno 2020.

Lombardia: il bollo auto in scadenza dall’8 marzo 2020 al 31maggio 2020 potrà essere pagato entro il 30 giugno 2020. Per i 10 comuni della zona rossa la sospensione parte dal 23 febbraio 2020.

Toscana: il bollo auto in scadenza entro il 31 marzo, il 30 aprile o il 30 maggio potrà essere pagato entro il 30 giugno 2020.

Lazio: il bollo auto in scadenza dal 3 marzo al 31 maggio 2020 potrà essere pagato entro il 30 giugno 2020.

Campania: il bollo auto in scadenza dal 24 marzo al 31 maggio potrà essere pagato entro il 30 giugno 2020

Marche: il bollo auto in scadenza dall’8 marzo al 30 giugno 2020 potrà essere pagato entro il 31 luglio 2020.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *