• Lun. Mar 4th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

“Non si può morire cosi giovani”. Una terribile tragedia:

“Non si può morire cosi giovani”. Una terribile tragedia:

Terremoto in Turchia, la vita spezzata di Wafa Hasan morta ad Antiochia. Il ricordo dell’amica: “Sognava di lavorare con i bambini”

La giovane amica ricorda una ragazza che “non amava stare al centro dell’attenzione e preferiva gioire dei successi delle persone a cui voleva bene”. Aveva ottenuto l’abilitazione per estetista e ora studiava in un corso socio-sanitario

“Wafa era una buona amica, una di quelle di cui sai di poterti fidare”: Serena Mastrullo, di Busto Arsizio, era una compagna di classe di Wafa Hasan, la ragazza che ha perso la vita sotto le macerie ad Antiochia – dov’era andata a far visita a una delle sue sorelle, che viveva là e le aveva appena dato una nuova nipotina – insieme alla madre Shoua Ibrahim e ad altri familiari. “Fino al giugno scorso studiavamo insieme all’Acof Olga Fiorini di Busto, dove entrambe frequentavamo il corso per diventare estetiste – racconta