• Ven. Giu 21st, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Milano: multe pazze, fuma senza mascherina multato di 400 euro.

MILANO – Lo hanno sanzionato perché fumava senza mascherina.

L’ultima multa pazza al tempo del coronavirus è stata elevata a Cernusco sul Naviglio, comune della città metropolitana di Milano.

Qui un 40enne incredulo ha osato chiedere agli zelanti vigili:

“Mi spiegate come posso tenere in bocca una sigaretta se indosso una mascherina? Esiste forse un divieto di fumo all’aperto?”.

“In Lombardia è obbligatorio indossarla sempre e non sono ammesse eccezioni”, gli hanno risposto presentandogli il conto di 400 euro da pagare entro 5 giorni.

L’uomo, come riporta il quotidiano la Stampa, ha già fatto ricorso.

E come lui, c’è da scommetterci che molti altri si rivolgeranno all’avvocato.

Qualcuno rischia persino di finire in Corte costituzionale, perché alcuni legali hanno sollevato questioni di legittimità sui famosi Dpcm e sulle ordinanze locali.

Ci sono casi fin troppo surreali, come quello di un anziano di Ospitaletto, in provincia di Brescia, sorpreso dai carabinieri a riposare su una panchina mentre era in fila al supermercato.

“Sarebbe bastato il buonsenso”, dicono i suoi avvocati. Ma anche un po’ di comprensione.