• Ven. Apr 19th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Lucia Annunziata ha perso la testa, gelo in studio dopo l’annuncio. Gli italiani restano a bocca aperta.

Lucia Annunziata ha perso la testa, gelo in studio dopo l’annuncio. Gli italiani restano a bocca aperta.

Durante la trasmissione “Mezz’Ora in Più” su Rai3, è scoppiato un acceso botta e risposta tra la giornalista Lucia Annunziata e la ministra Eugenia Roccella a causa della maternità surrogata e della bocciatura in Senato del Certificato europeo di filiazione. La ministra ha sostenuto che il Governo non intende negare i diritti alla comunità LGBT, ma intende mettere un’argine alla maternità surrogata che rischia di legittimare il “mercato della maternità, della paternità e dei bambini”.

Annunziata ha invece sostenuto che la scelta del governo è ideologica e non politica, invitando la ministra e il governo a prendersi la responsabilità di fare leggi specifiche contro la maternità surrogata.

Roccella ha annunciato che verrà fatta una legge contro l’utero in affitto in Italia, poiché questa pratica è vietata e ne è vietata anche la propaganda, ma ci sono fiere in Europa. La ministra ha inoltre sostenuto che “oggi può costare sui 100 mila euro e alle donne, nei Paesi dove è legale, ne arrivano 15/20 mila. Si tratta di decidere se una maternità possa essere una questione di mercato”.