• Ven. Giu 21st, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Juventus, la decisione ufficiale è appena arrivata.

La Juventus è stata protagonista di una vicenda giudiziaria che ha scosso il mondo del calcio italiano. Il Collegio di garanzia del Coni, dopo un lungo processo, ha deciso di respingere i ricorsi di Andrea Agnelli, Fabio Paratici, Maurizio Arrivabene e Federico Cherubini, che sono stati ritenuti colpevoli nel caso plusvalenze. Tuttavia, il club ei dirigenti Pavel Nedved e Fabio Vellano hanno visto accogliere il loro ricorso, e la Juventus ha riottenuto i 15 punti che le erano stati tolti.

Questa decisione del Collegio di garanzia ha avuto un impatto significativo sulla classifica del campionato italiano. La Juventus è tornata al terzo posto, a quota 59 punti, ma la questione non è stata ancora completamente risolta. Infatti, la Corte federale d’appello dovrà riunirsi nuovamente, con altri membri, per formulare una nuova sanzione. Il Collegio di garanzia ha infatti rinvianto alla Corte la valutazione dell’apporto causale dei singoli amministratori, fornendo adeguata motivazione e traendo le eventuali conseguenze anche in ordine alla sanzione irrogata a carico della società Juventus Fc.

Juve, restituiti i 15 punti

Ciò significa che la Juventus potrebbe riperdere i 15 punti, perderne meno oppure non perderli affatto, a seconda della decisione della Corte. La vicenda plusvalenze ha creato molte polemiche e ha destato l’attenzione dell’opinione pubblica, poiché ha coinvolto una delle squadre di calcio più importanti e seguite del panorama italiano ed europeo.