Grave lutto per il Presidente: è morto a 71 anni

Il fratello di Trump è morto a 71 anni: “Era il mio migliore amico”

Loading...

Il fratello di Donald Trump è morto a 71 anni all’ospedale di New York: il Presidente lo ha definito il suo migliore amico.

Robert Trump, il fratello minore del presidente americano, è morto all’età di 71 anni.

Da qualche giorno si trovava ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di New York, dove il tycoon si era recato a trovarlo venerdì 14 agosto prima di volare nel New Jersey.

Morto il fratello minore di Trump

Visibilmente commosso, Donald Trump lo ha ricordato come il suo migliore amico: “Ci mancherà moltissimo, ma ci rivedremo.

La sua memoria vivrà per sempre nel mio cuore. Robert, ti amo, riposa in pace“.

L’annuncio del decesso lo ha fatto direttamente lui ad una conferenza stampa senza fornire dettagli sulle cause della morte e limitandosi a dire che Robert stava attraversando un momento difficile.

Oltre al fratello, quest’ultimo lascia la sua seconda moglie Ann Marie Pallan, la sua segretaria che aveva sposato a marzo 2020, e le due sorelle Maryanne Trump Barry ed Elizabeth Trump Grau.

Fred Trump, l’altro fratello di Donald e Robert, è infatti morto nel 1981. Viveva a Millbrook, nella valle dell’Hudson, ed era uno dei più grandi sostenitori del Presidente americano.

Aveva infatti organizzato raccolte fondi ed eventi per aiutarlo nella campagna elettorale precedente alle elezioni del 2016.

L’anno successivo, alla festa alla Casa Bianca per celebrare la vittoria, era stato lui a tenere un discorso a nome di tutta la famiglia Trump affermando il suo orgoglio per il fratello.

“Lo sostengo al mille per cento“, aveva ribadito in un’intervista nei mesi precedenti al decesso.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *