• Lun. Gen 30th, 2023

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

“È una tragedia”. Devastante incendio in una caserma, già 15 morti accertati: i primi aggiornamenti

“È una tragedia”. Devastante incendio in una caserma, già 15 morti accertati: i primi aggiornamenti

Incendio in una caserma dell’esercito in Armenia: 15 morti. Il centro ospita una scuola per cecchini e guastatori genieri: grosso incendio in una caserma dell’esercito in Armenia con 15 morti e tre feriti gravi

Terribile incendio in una caserma dell’esercito in Armenia: ci sono stati finora almeno 15 morti accertati.

Il terribile incidente su cui si sta indagando per ovvi motivi si è verificato in un centro militare nel territorio del villaggio di Azat. I dati e le ultime notizie dicono che un grosso incendio è scoppiato nella notte all’interno d una caserma armena.

Incendio in una caserma dell’Armenia

Attenzione: si tratta di una unità militare specializzata in cui le fiamme hanno provocato, da quanto si apprende, la morte di almeno 15 militari.

I media territoriali e turchi in particolare spiegano che altri tre soldati sono in gravi condizioni. L’annuncio ufficiale è stato dato dal ministero della Difesa del Paese. Ecco un frame: “Secondo le informazioni preliminari, 15 militari sono stati uccisi a causa di un incendio scoppiato in una caserma che ospita un’unità militare di ingegneri e cecchini”.

Il centro non è distante dal confine azero
La caserma in questione, un centro di addestramento sniper si trova nel territorio del villaggio Azat, nella zona di Gegharkunik.

E c’è un particolare: lo spot è a circa 80 chilometri a est della capitale Yerevan e non molto lontano dal confine con l’Azerbaijan, la nazione che con l’Armenia ha recentemente ripreso ostilità mirate dopo la guerra breve ma sanguinosa di un anno e mezzo fa. La nota del ministero chiosa: “Le condizioni di tre militari sono valutate come gravi“. Si indaga per individuare le cause del rogo.