• Lun. Mar 4th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Claudio Lippi perde le staffe, l’annuncio improvviso poco fa:

Claudio Lippi perde le staffe, l’annuncio improvviso poco fa:

Claudio Lippi perde la calma: dichiarazione inaspettata

L’improvviso cambio di posizione di Claudio Lippi: “Rai? Niente più focus su tematiche gay e ‘cultura’. Ora è tempo di sorridere”

Il noto presentatore, appena festeggiati i suoi 78 anni, si trova nella buvette di Montecitorio, circondato dai giornalisti e accompagnato da un membro di Fratelli d’Italia.

“Abbiamo avuto abbastanza della propaganda di Fazio e Annunziata, della loro ‘cultura’ con la ‘k’. È giunto il momento che la Rai entra nelle case degli italiani con un saluto cordiale e un sorriso”, dichiara Claudio Lippi. Il leggendario volto televisivo è tra quelli che potrebbero tornare presto sulle reti Rai. “Ma fino a quando non firmo il contratto, non ci credo del tutto”, ammette. Tuttavia, confida di essere al lavoro su due programmi e non vede l’ora di iniziare.

Ad accompagnarlo c’è Andrea Pellicini, deputato di Fratelli d’Italia, che funge da guida all’interno del Palazzo. “È la mia prima volta qui”, dice Lippi mentre cammina per i corridoi come se fosse su un transatlantico. “È meraviglioso”. Dopo essersi fermato per un caffè, Lippi attraversa i corridoi della Camera dei Deputati, salutando qualche altro parlamentare che lo riconosce e gli stringe la mano. Indossa un completo grigio e una cravatta azzurra e si ferma volentieri per parlare con gli addetti stampa. Ma la sua attenzione è soprattutto rivolta alla Rai: “Fazio e Littizzetto? Se ne sono andati. Fazio ha raccontato bugie, sostenendo che la pubblicità generasse tre volte l’incasso del programma.