Bimba di 11 mesi positiva al coronavirus trasferita d’urgenza all’ospedale Bambino Gesù

Una bimba di 11 mesi è stata trasferita d’urgenza dall’ospedale di Formia al Covid Center di Palidoro dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Loading...

Sia la piccola che il papà sono risultati positivi al coronavirus.

Una bimba di 11 mesi è stata trasferita d’urgenza dall’ospedale di Formia al Covid Center di Palidoro dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Sia la piccola che il papà sono risultati positivi al coronavirus.

La bimba è arrivata a Palidoro con la febbre alta e, stando a quanto riporta l’AdnKronos Salute, “è in condizioni discrete”.

A Rieti tre nuovi casi: positive due bimbe di 1o e 8 anni

In provincia di Rieti sono stati registrati 3 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, informa la asl locale:

si tratta di due bimbe appartenenti a uno stesso nucleo familiare e del loro papà.

“All’esito delle indagini eseguite nelle ultime 24 ore si registrano 3 nuovi soggetti positivi al test Covid 19.

Si tratta di un uomo di 53 anni residente/domiciliato a Petrella Salto e le due figlie, una di 10 anni e l’altra di 8.

In corso l’indagine epidemiologica sul caso. 159 i contatti in sorveglianza domiciliare, sintomatici zero”, il comunicato della Asl di Rieti.

D’Amato: “Nel Lazio calano i casi, segnale importante”

Nel Lazio, ha ricordato l’assessore regionale Alessio D’Amato, “cala il numero dei positivi e l’incidenza e questo è un segnale importante.

Il modello Lazio negli aeroporti di Roma è servito ad individuare 171 positivi asintomatici con grande soddisfazione dei viaggiatori.

Continuano al Porto di Civitavecchia i test rapidi volontari e gratuiti che sono aumentati del 30 per cento negli ultimi giorni”.

Secondo l’assessore, intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus, “oggi siamo in una fase diversa rispetto al passato perché i casi che individuiamo sono asintomatici, li andiamo a scovare attraverso un’attività di testing e poi di tracciamento.

I numeri non allarmanti, l’incidenza dei positivi sui test effettuati è relativamente bassa”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *