Nessuno conosce il nostro corpo meglio di noi, vero?

Quindi, quando qualcosa inizia a non esserci chiaro, ci rendiamo presto conto.

Prestare attenzione a come ci sentiamo e alle nuove sensazioni o dolori

Loading...

può essere uno degli strumenti più importanti per rilevare e prevenire un gran numero di condizioni letali.

Sebbene sia vero che ci sono alcune malattie che possiamo trattare noi stessi, come il dolore

o il disagio, alcuni sintomi indicano

che dovremmo cercare immediatamente un medico.

1. Dolore al petto

Il dolore toracico è molto serio e richiede cure mediche immediate.

La rigidità persistente nell’area può essere un indicatore di un attacco di cuore ma può anche essere un segno di malattia cardiaca o anche un coagulo di sangue.

Qualsiasi dolore toracico, in particolare accompagnato da sudorazione, pressione, mancanza di

respiro o nausea, deve essere valutato immediatamente da un medico.

Come per qualsiasi sintomo, ciò non significa automaticamente

che qualcosa di terribile sia sbagliato, ma è sempre meglio prevenire che curare.

2. Forte mal di testa

Un improvviso insorgere di un dolore estremo nella testa, specialmente

se ti senti peggio di qualsiasi disagio che abbia mai avuto prima, è un forte indicatore che dovresti vedere un medico.

Questi terribili mal di testa possono essere un segno di un aneurisma o addirittura la rottura di un vaso sanguigno.

Ci sono anche altre possibilità, come la meningite o l’herpes zoster.

Proprio come con l’insorgenza di qualsiasi sintomo improvviso, cercare l’attenzione del medico è

sempre la cosa più intelligente da fare, anche se, alla fine, è solo un terribile e inaspettato mal di testa.

3. Perdita di peso improvvisa

Una perdita di peso inspiegabile del 5% del peso corporeo o più in un periodo di tempo relativamente breve è un indicatore serio che dovresti consultare un medico.

Uno dei principali sintomi di vari tumori è questo tipo di perdita di peso ed è importante identificarlo il più rapidamente possibile.

Altre possibilità includono diabete, depressione e problemi nel sistema endocrino.

Infatti, il cancro del colon è comunemente associato a una perdita di peso imprevedibile.

Anche se perdere qualche chilo non è motivo di preoccupazione, se non sei sicuro del perché, è meglio controllare le cose.

4. Febbre persistente

Una febbre persistente, non scomparsa o anormalmente elevata richiede anche cure mediche.

Poiché la febbre indica che il tuo corpo sta combattendo un qualche tipo di infezione, una febbre più seria indica qualcosa di più serio.

Le possibilità includono la meningite, infezioni delle vie urinarie o anche forme di cancro, come il linfoma o leucemia.

E anche se questo problema correlato al cancro è in basso nella lista, la maggior parte delle possibili

cause di febbre persistente richiedono antibiotici, rendendo necessario vedere un medico.

5. Pelle secca e pruriginosa

Non è affatto strano che di tanto in tanto, a causa dell’uso di acqua calda in inverno

e dell’uso di tutti i tipi di sostanze, la pelle si asciughi e inizi a graffiare, provocando graffi e ferite scomode.

Tuttavia, ci sono momenti in cui occorre prestare attenzione.

Se non riesci a liberarti di questi sintomi con l’aiuto di creme, può essere un segno di celiachia.

Le persone che ne soffrono sono molto sensibili alle proteine ​​che contengono glutine negli alimenti.

Se il tuo esame del sangue è positivo, dovrai seguire un rigoroso programma di dieta priva di glutine.

6. Capelli sottili e facilmente cadenti

Prima di tutto, uno dei motivi principali per cui le donne perdono costantemente i capelli

è di abusare dello shampoo e non dare la necessaria cura al capello.

Inoltre, questi sintomi possono anche segnalare carenza di ferro o alcuni disturbi della tiroide.

Tutti noi perdiamo il ferro costantemente, quindi questo può finire per causare anemia e perdita di capelli.

Visita il tuo medico per un semplice esame del sangue e ricevere il trattamento appropriato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *