• Sab. Set 18th, 2021

WhatsApp, in arrivo la nuova incredibile opzione vocale:

WhatsApp, in arrivo la nuova incredibile opzione vocale

WhatsApp ti permetterà di trascrivere le note vocali in testo

L’opzione per trascrivere le note vocali in testo sarà presto integrata in WhatsApp. Non è più necessario utilizzare app di terze parti!

Dopo aver finalmente attivato i backup crittografati, l’azienda dietro l’app di messaggistica sta già lavorando alla prossima grande novità di WhatsApp: la possibilità di trascrivere le note vocali in testo , senza la necessità di ricorrere ad applicazioni o strumenti di terze parti.

Sebbene esistano già metodi per convertire gli audio di WhatsApp in messaggi di testo , al giorno d’oggi è ancora necessario utilizzare strumenti esterni, che a volte non funzionano come dovrebbero.

Per questo motivo, siamo felici di sapere che presto l’app avrà una propria funzione di trascrizioneWhatsApp ti permetterà di trascrivere l’audio in testo.

Sarà possibile trascrivere i messaggi audio di WhatsApp senza app di terze parti

Sono state, come al solito, le persone di WABetaInfo, che hanno condiviso i primi indizi su questa funzione.

A quanto pare, l’app sfrutterà il sistema di riconoscimento vocale integrato nel sistema operativo per convertire le note audio in testo, e dare così la possibilità di leggere il contenuto dei messaggi audio, per quelle situazioni in cui non è possibile.

Il fatto di effettuare la trascrizione utilizzando lo strumento proprio del sistema operativo implica che il contenuto delle note audio non sarà inviato ai server di Facebook per l’effettuazione della trascrizione.

Sebbene gli indizi siano stati scoperti nella versione di WhatsApp per iOS, non va dimenticato che Android include anche un proprio servizio di riconoscimento vocale, SpeechRecognizer .

Pertanto, si presume che l’azienda abbia intenzione di introdurre questa funzionalità anche nella versione per dispositivi Android.

Ecco come appariranno le trascrizioni dei messaggi vocali di WhatsApp.

Per quanto riguarda il funzionamento di questo strumento, sappiamo che la trascrizione del messaggio apparirà nella parte inferiore della finestra della chat quando viene scelta l’opzione per convertire l’audio in testo.

Inoltre, è stato confermato che la trascrizione verrà archiviata nel database locale di WhatsApp, in modo da poter accedere al testo in qualsiasi momento senza la necessità di ritrascriverlo.

La funzione è attualmente in fase di sviluppo e non è disponibile per gli utenti.

È molto probabile che gli utenti iscritti al programma beta di WhatsApp saranno i primi a provare questo strumento.