• Ven. Apr 19th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

“Vivo spendendo 3 euro al giorno”: ecco come fa Stefania.

“Vivo spendendo 3 euro al giorno e non mi manca nulla”, la sfida di Stefania e della sua famiglia

Come riporta fanpage.it, Stefania Rossini abita a Pontevico, nel Bresciano, e 12 anni fa in seguito alla morte del padre ha dovuto stravolgere la sua vita, imparando ad autoprodurre e consumare il meno possibile. Oggi lei, le sue due figlie e il suo compagno vivono con circa 3 euro al giorno a persona.

“È iniziato tutto 12-13 anni fa, con la morte di mio padre. In un secondo ho perso tutto, tutto distrutto. Per una settimana ho vissuto sulle nuvole, poi ho dovuto rialzarmi e inventarmi da capo”. Lo racconta a Fanpage.it Stefania Rossini, che ci accoglie nella sua bio cascina nelle campagne bresciane.

“Avevo un lavoro part time in un supermercato e mio padre si occupava dei miei tre figli, che allora avevano 1, 3 e 8 anni – ricorda Stefania -. Essendo sola, quando è venuto a mancare ho dovuto lasciare il lavoro per prendermi cura dei miei bambini”.

“Dovevo risparmiare il più possibile, anche perché avevo un mutuo altissimo da pagare per acquistare questa bio cascina”, dice la donna seduta su un’altalena nel fienile ristrutturato che è divenuto la sua abitazione.

“Così ho iniziato a leggere e informarmi: la prima cosa che ho fatto è stato un unguento alla calendula per mia figlia piccola, che soffriva di dermatite. Quell’unguento è stato importantissimo, perché la mia bambina è stata meglio e l’avevo fatto con le mie mani, non potendomi permettere il prodotto della farmacia”.

L’autoproduzione

Comincia così il nuovo lavoro di Stefania, che oggi vive autoproducendo praticamente tutto ciò che consuma. “Acquisto solo le materie prime essenziali – spiega -, faccio in casa ogni cosa: dal cibo ai detersivi e i prodotti per l’igiene personale. I vestiti li baratto”.