• Lun. Mag 23rd, 2022

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Terribile tragedia. Operai cadono in un vano ascensore ci sono morti e feriti

Terribile tragedia. Operai cadono in un vano ascensore ci sono morti e feriti

Un altro tragico incidente sul luogo di lavoro. Due operai sono precipitati all’interno del vano corsa di un ascensore di una palazzina in cui sono in corso dei lavori di ristrutturazione. Un 55enne è morto, mentre un ragazzo di 26 anni è ricoverato in gravissime condizioni. Sul posto il 188 e i vigili del fuoco.

Cosa è successo

È morto uno dei due operai precipitati in un vano ascensore da circa 20 metri di altezza. La vittima, un 55enne, secondo una prima ricostruzione stava lavorando sul tetto dell’ascensore in un cantiere di viale Monza assieme a un collega quando l’ascensore è precipitato. La dinamica dell’accaduto è al vaglio delle forze dell’ordine.

Un operaio è morto e un altro è rimasto gravemente ferito dopo essere precipitati all’interno del vano ascensore mentre installavano la cabina in un palazzo di Milano vicino a piazzale Loreto.

L’incidente è avvenuto in uno stabile in viale Monza 2 pochi minuti prima delle 14. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, i due lavoratori sono caduti da un’altezza di circa 20 metri mentre montando un ascensore.

L’operaio di 55 anni è morto sul colpo mentre il collega di 26 è stato trasferito all’ospedale Niguarda ed è in gravissime condizioni con traumi al volto, al torace, al bacino e alle gambe, è al momento in valutazione da parte del trauma team dell’ospedale Niguarda.

Sul posto è stata inviata anche la polizia che sta ricostruendo la dinamica.

La Procura sta per aprire un fascicolo per omicidio colposo che, una volta ricevuti i primi atti dalla polizia giudiziaria, sarà coordinato dal dipartimento ‘salute, lavoro, sicurezza, ambiente’ guidato dall’aggiunto Tiziana Siciliano.