• Gio. Nov 30th, 2023

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Sorpreso a più di 220 km orari in autostrada, poi la scoperta choc:

Sorpreso a più di 220 km orari in autostrada, poi la scoperta choc:

A 223 all’ora sulla A4

Eccedendo i 220 km/h su Autostrada: La Sorprendente Rilevazione di Velocità

Nel cuore dell’arteria autostradale A4, precisamente nella tratta di Limenella, localizzata nella regione Padovana e orientata verso la città di Milano, si è verificato un evento sconcertante che ha suscitato l’attenzione di molti.

Un automobilista è stato “catturato” mentre sfrecciava a una velocità sorprendente di 223 chilometri all’ora, spingendo i limiti delle leggi stradali al di là di ogni ragionevole aspettativa. L’individuo al volante di una vivace Mini Cooper è stato sottoposto ad azione punitiva da parte delle autorità di Polizia stradale di Padova, che hanno revocato immediatamente la sua licenza di guida e hanno disposto l’immobilizzazione del veicolo coinvolto.

Questo eccezionale registro di velocità è stato rilevato nell’ambito di una vasta operazione denominata “Roadpol Velocità”, un’azione concertata che ha visto la partecipazione attiva delle Polizie di diverse nazioni europee con l’obiettivo di contrastare la sempre più diffusa tendenza alla guida ad elevata velocità.

Nel corso della scorsa settimana, le forze dell’ordine della sezione padovana della Polstrada hanno allestito ben 17 postazioni di controllo lungo l’autostrada, sottoponendo circa 300 veicoli a scrupolose verifiche. Di questi, un centinaio è stato individuato circolare al di sopra dei limiti di velocità consentiti dalle normative vigenti.

Come risultato di queste attività di controllo, ben 279 punti patente sono stati sottratti a chi ha dimostrato di non rispettare le regole stradali stabilite per la sicurezza di tutti gli utenti della strada. Inoltre, due automobilisti si sono visti temporaneamente privati del privilegio di guidare, poiché le loro licenze sono state sospese per un periodo determinato.

"CONTINUA a leggere la SECONDA pagina dopo l'annuncio" ⬇️