• Ven. Giu 14th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Simon Cowell e il rimpianto con gli One Direction: “Il mio più grande errore”

Sono passati otto anni dallo scioglimento degli One Direction e ieri Simon Cowell è tornato a parlare del gruppo nel podcast “The Diary of a CEO” di Stephen Bartlett. Il famoso produttore ha confessato di essere alla ricerca di una nuova boyband e poi ha ammesso quello che secondo lui è stato il suo più grande errore con gli One Direction. Harry Styles, Zayn Malik, Niall Horan, Liam Payne e Louis Tomlinson hanno la piena proprietà del marchio ‘One Direction’ e questo potrebbe causare dei problemi se alcuni di loro volessero andare in tour o fare una reunion e non ci fosse il permesso anche solo di un membro del gruppo. Simon Cowell infatti sarebbe pronto a “comprare ” i diritti del nome della band.

Simon Cowell reveals that he doubts One Direction will ever reunite, and he regrets letting them own their name because “if one of the band members doesn’t want to tour, it stops the others from touring” pic.twitter.com/Oqkszauogf

— sᴜᴘᴇʀ ᴛᴠ (@superTV247) June 10, 2024

Simon Cowell e il suo grande rimpianto con gli One Direction.

“Ho aiutato molto i ragazzi e una volta ricordo di aver detto loro: ‘Il nostro obiettivo è che voi abbiate abbastanza successi da poter fare tournée negli stadi, se mai tornerete insieme. Ciò significa che dovete avere almeno dieci hit, dieci singoli di successo’. Se penso che si riuniranno mai? Ne dubito.

Ho fatto un grosso errore. Una cosa di cui mi pento è che avrei dovuto possedere il nome, sì avrei dovuto averlo io e sarebbe stato meglio. I ragazzi hanno il pieno possesso del marchio.