Papa Ratzinger, le condizioni di salute: “Ha perso l’uso della parola”.Ambienti vaticani confermano il peggioramento della situazione di Papa Ratzinger. “Non può più parlare ma è lucido e lo vede come un dono di Dio”.

Le condizioni di salute di papa Ratzinger sono peggiorate. Benedetto XVI, che conserva il titolo simbolico di pontefice emerito, da tempo vive in Vaticano a due passi dalla residenza di Francesco.

Loading...

Il 93enne tedesco risiede nel monastero Mater Ecclesiae, nei Giardini vaticani, dal 2013, anno della sua rinuncia al soglio di Pietro per sopraggiunti problemi di salute.

Adesso il cardinale Mario Grech, che da poco ha assunto tale carica, riferisce di quello che è lo stato attuale di papa Ratzinger.

Quest’ultimo è lucido ma purtroppo alle prese con serie difficoltà nel parlare. “Non riesce più ad esprimersi con il linguaggio” rivela il cardinale, il quale ha visitato Benedetto XVI assieme a papa Francesco e ad altri porporati.

Proprio Benedetto ordinò Grech vescovo nel 2006. Tuttavia questo grave deficit di salute non ha pesato sull’umore di Joseph Ratzinger.

Papa Ratzinger, non parla più: “È la volontà del Signore”

“Ha accolto con serenità la sua situazione e non ha perso il sorriso. Lui comunica per opera dello Spirito Santo e ci ha detto che è per volontà del Signore se ha perso l’uso della parola. Ma Lo ha fatto per meglio fargli apprezzare il silenzio”.

Lo scorso 19 giugno erano circolate delle immagini di Benedetto XVI in carrozzina, intento a salire in aereo per volare in Germania. Il viaggio lo aveva condotto dal morente fratello maggiore Georg, anch’egli altissimo prelato e di stanza a Ratisbona.
Neppure due settimane dopo Georg sarebbe morto a 96 anni di età. Era da lungo periodo molto malato e debilitato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *