• Lun. Ott 3rd, 2022

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Nuovo codice della strada: cosa cambia dal 1 febbraio. Le nuove regole e le sanzioni previste.

Nuovo codice della strada: cosa cambia dal 1 febbraio. Le nuove regole e le sanzioni previste.

Le nuove regole e le sanzioni previste. Il fenomeno dell’estero vestizione

Targhe straniere di auto, moto e rimorchi, si cambia.

Nel nuovo codice della strada, per adeguarsi all’Europa, dal 1 febbraio viene aggiunto un articolo, il 93 bis, con la legge 238 del 23 dicembre 2021, pubblicata il 17 gennaio nella Gazzetta Ufficiale (“disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea, Legge europea 2019-2020”).

Residenti

Spiega Antonio D’Agostino, vicepresidente associazione Polizia locale comandi del Lazio: “Dal 1 febbraio tutti i veicoli a targa estera di proprietà di persone fisiche o giuridiche residenti in Italia potranno circolare (a prescindere da chi li guida) non oltre tre mesi da quando il proprietario ha stabilito la sua residenza nel nostro Paese”.

Dal 18 marzo, se il conducente non è proprietario del veicolo ma è residente in Italia da almeno tre mesi, deve esibire un documento che dimostri a che titolo lo utilizzi, da quanto tempo (data certa) e per quanto”.

Osserva D’Agostino: “In molti casi è difficile riuscire a stabilire se effettivamente questo conducente abbia la disponibilità del veicolo da 30 giorni, da 20 o da 5 minuti”. … CONTINUA A LEGGERE QUI