Dormire con le calze è un argomento davvero polarizzante.

Alcune persone pensano che sia fantastico, altri pensano che sia strano, e alcuni pensano “chi se ne frega? Sono solo calze”.

Loading...

Ognuno ha la propria opinione, ed è il loro diritto, ma dopo aver scoperto come indossare calze a letto può migliorare la tua vita sessuale, ho la sensazione che ci siano alcune persone che cambieranno idea.

In uno studio condotto presso l’Università di Groningen, hanno chiesto a 13 coppie di età compresa tra 19 e 49 anni di farsi scansionare la testa mentre il loro partner le stimolava.

In questo ambiente, il 50% delle coppie è stato in grado di raggiungere il loro apice.

Tuttavia, quando sono stati dati loro calzini da indossare, questo numero è balzato all’80% delle coppie.

Quindi perché le calze contano?

Secondo lo studio, la disattivazione della parte di “paura” e “ansia” del cervello è fondamentale per le donne per raggiungere il loro apice e avere i piedi caldi può aiutare ad alleviare questi sentimenti.

Mentre una migliore vita sessuale potrebbe essere il miglior risultato di indossare calze a letto, ciò non significa che sia l’unico.

Ecco alcuni altri vantaggi del dormire con le calze.

1. Ti addormenterai più velocemente.

Alcuni di noi, me compreso, adorano dormire in una stanza fresca.

Ho bisogno della ventola accesa, le finestre aperte, qualunque cosa serva per farmi sentire come se fosse il momento di impacchettare le coperte.

Anche se questo può essere il modo più comodo di dormire, in realtà è dimostrato che essere più caldi può aiutarti ad addormentarti più velocemente.

Secondo un articolo su un quotidiano famoso, gli esseri umani devono essere più caldi quando si addormentano.

Ecco perché cose come i bagni caldi possono essere utili per un buon riposo notturno.

L’articolo esplora l’idea che le nostre mani e i nostri piedi debbano essere tenuti al caldo per favorire un sonno a insorgenza rapida.

Poiché i vasi sanguigni in queste estremità si dilatano quando sono caldi, fa scattare al cervello che è ora di andare a dormire.

Loading...

2. Puoi prevenire i talloni screpolati.

Il clima più freddo in genere significa pelle secca, che porta quindi a talloni screpolati.

Tuttavia, dormire con le calze potrebbe aiutare a prevenire questo.

Prima di andare a letto, idrata i piedi con una buona lozione e poi indossa delle calze morbide.

Dormi con queste calze tutta la notte e ridurrai le possibilità di talloni secchi e screpolati.

È importante notare, tuttavia, che non puoi usare le stesse calze che hai indossato tutto il giorno.

Ciò potrebbe aumentare la possibilità di infezioni batteriche e fungine.

Loading...

3. Puoi prevenire gli attacchi di Raynaud.

La malattia di Raynaud è quando i vasi sanguigni nelle mani e nei piedi reagiscono in modo anomalo al freddo e alla costrizione, facendo diventare bianche le estremità.

Dormire con le calze manterrà i piedi caldi per tutta la notte e consentirà al sangue di continuare a circolare senza problemi.

Dormire con le calze può essere strano per alcuni, ma quelli che lo fanno sanno che è la strada da percorrere.

Dormi con le calze?

Segui Doodles anche su Facebook 👈👈👈👈

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *