• Sab. Lug 20th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Gommone si schianta sugli scogli in Italia, è tragedia: c’è un morto

Tragico Incidente in Mare: Giovane Ufficiale di Marina Muore Dopo lo Schianto del Gommone sugli Scogli in Sardegna

Un drammatico incidente in mare si è verificato nelle prime ore del 14 giugno, quando un gommone è finito violentemente sugli scogli, causando la morte di un giovane ufficiale di marina.

La notizia, riportata dall’Ansa, ha scosso profondamente la comunità. L’ufficiale deceduto è stato identificato come Pietro Stipa, un giovane di 26 anni originario dell’Argentario, Toscana. Stipa faceva parte del Nucleo Sdai (Sminamento difesa antimezzi insidiosi) con base sull’isola de La Maddalena.

La Dinamica dell’Incidente

L’incidente è avvenuto intorno alle 4 del mattino, quando Pietro Stipa, insieme alla sua compagna, ha deciso di uscire per un giro in gommone. I due sono partiti dal porto dell’arcipelago de La Maddalena a bordo dell’imbarcazione. Dopo solo pochi minuti dalla partenza, la tragedia ha avuto luogo. Secondo una prima ricostruzione della Guardia Costiera, il gommone ha urtato degli scogli affioranti tra l’Isola Madre e l’isola di Santo Stefano. Questa zona è nota per essere particolarmente insidiosa, nonostante la giovane età, Stipa era considerato un marinaio esperto.

Il Tragico Epilogo

L’impatto con gli scogli è stato devastante. Sembra che Pietro Stipa sia stato sbalzato dal gommone e abbia battuto violentemente la testa contro le rocce, perdendo immediatamente i sensi. Purtroppo, il giovane ufficiale è annegato subito dopo essere caduto in acqua. La compagna, che è rimasta illesa ma in stato di choc, ha dato l’allarme. La motovedetta della Guardia Costiera, avvertita da un passante che aveva udito il rumore dell’impatto, si è recata immediatamente sul luogo dell’incidente.

Il Soccorso e il Ritrovamento del Corpo