Coronavirus, neonato muore in Svizzera: positivi anche i due fratellini, 70 persone in quarantena

Un neonato è morto di coronavirus in Svizzera.

Lo ha annunciato Stefan Kuster, il neo direttore della divisione Malattie trasmissibili dell’Ufsp della Confederazione elvetica in una conferenza stampa.

Loading...

Il piccolo del cantone di Argovia avrebbe contratto il virus all’estero, riportano i media svizzeri.

Esarebbe morto al Kinderhospital di Zurigo, dove era stato ricoverato.

Anche i due fratellini, uno che frequenta la scuola materna e l’altro le elementari, sono risultati positivi al test sul Covid-19.

Facendo scattare così la quarantena per 70 persone che sono venute in contatto con i bambini.

fonte 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *