• Lun. Mar 4th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Coronavirus Italia, Borrelli su Fase 2: Se virus riparte, inasprimento delle misure di contenimento 

In audizione alla Commissione Affari Costituzionali, rispondendo sui possibili sviluppi legati alla fase 2, il capo della Protezione civile ammonisce:

“Se la curva dei contagi risale, ci sarà un inasprimento delle misure di contenimento”

Repetita iuvant: il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, torna a ribadire un monito che negli ultimi giorni tute le autorità, politiche e sanitarie, hanno sottolineato con forza:

se il virus “riparte”, ci sarà per forza un inasprimento delle misure.

“Attento monitoraggio degli effetti della fase 2”

“C’è in corso, in questa fase 2, un attento monitoraggio – spiega Borrelli – ed è previsto un inasprimento delle misure di contenimento in caso di fenomeni che dovessero rimarcare la ripartenza del virus”.

Così, in audizione alla Commissione Affari Costituzionali, rispondendo ai possibili sviluppi legati alla fase 2, Borrelli ha parlato di “misure in atto che, con i giusti comportamenti, ci auguriamo che vengano limitate al massimo e annullate”.