• Lun. Giu 24th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Coronavirus, Cina: due medici si risvegliano dal coma con la pelle nera

È accaduto a Wuhan, due medici impegnati nella lotta al Covid-19 si sono risvegliati neri.

La scienza ancora non riesce a darsi una spiegazione per l ‘accaduto.

Entrambi i medici erano stati messi in coma farmacologico per far fronte alla grave infezione polmonare che li aveva colpiti.

Dopo dieci giorni di coma per uno e dodici per l’altro, è arrivata la scioccante sorpresa:

entrambi non avevano più la pelle bianca, ma nera, una pigmentazione pressoché incredibile .

Il dottor Yi Fan e Hu Weifeng, 42 anni entrambi, si sono svegliati dopo oltre un mese in terapia intensiva.

La diversa pigmentazione della pelle è una conseguenza dell’utilizzo di un farmaco con cui è stata trattata la malattia e del malfunzionamento del fegato.