• Ven. Giu 18th, 2021

Cena di famiglia si trasforma in tragedia: padre uccide il figlio 19enne e la sua fidanzata

Ago 24, 2020

Cena di famiglia si trasforma in tragedia: padre uccide il figlio 19enne e la sua fidanzata

Due giovani fidanzati di 19 anni sono stati uccisi dal padre del ragazzo.

È accaduto nella serata di sabato scorso, 23 agosto, in una fattoria di Mount McIntyre, nel sud-est dello stato dell’Australia Meridionale.

Ad essere uccisi Chelsea Ireland e Lukasz Klosowski, due giovani fidanzati che da circa un anno convivevano.

Secondo quanto riportato dai media locali e dalla redazione del tabloid britannico Daily Mail, le due vittime avevano preso parte ad una cena di famiglia.

Durante la riunione, il padre del ragazzo, Paul Klosowski, ha litigato con quest’ultimo, lite che è poi sfociata in tragedia quando l’uomo ha impugnato un’arma ed ha ucciso i due ragazzi.

Ad assistere alla tragedia la compagna di Klosowski ed altri membri della famiglia.

Presso la fattoria sono intervenuti gli agenti della polizia australiana che hanno arrestato con l’accusa di duplice omicidio Klosowski, il quale non ha opposto resistenza.

Su quanto accaduto sono in corso le indagini delle autorità australiane che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Le due vittime, come riferisce il Daily Mail, entrambi studenti universitari, si erano conosciuti alcuni anni fa e l’anno scorso avevano deciso di andare convivere.

Sotto choc la comunità di Mount McIntyre, dove si è consumata la vicenda.