• Lun. Mag 23rd, 2022

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Bonus patente 2022 fino a 2500 euro: a chi spetta e come funziona

Bonus patente 2022 fino a 2500 euro: a chi spetta e come funziona

Arriva il bonus patente 2022. Si tratta di un contributo, introdotto dal Decreto Milleproroghe, del valore di 2500 euro che può essere utilizzato, a partire dal 2022, fino al 2026.

Il bonus patente 2022 è un rimborso pari all’80% della spesa sostenuta, fino ad un massimo di 2.500 euro, per conseguire la patente e l’abilitazione alla guida professionale (CQC). É rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni che vogliono diventare autotrasportatori di professione.

A chi spetta

Il bonus patente 2022 è destinato a tutti i cittadini di età compresa tra i 18 e i 35 anni che siano interessati a conseguire la patente CQC. La certificazione CQC abilita i conducenti di mezzi pesanti, ossia di quei camion che hanno una massa superiore (a pieno carico) a 3,5 tonnellate, al trasporto di merci e persone.

Secondo la nuova normativa, l’abilitazione di guida professionale CQC è obbligatoria per tutti i conducenti che trasportano merci o persone.

Come funziona il bonus

Il bonus è utilizzabile solo per parte delle spese sostenute (l’80%) documentate opportunamente ed è valido per le patenti conseguite dal 1° luglio 2022 e fino al 31 dicembre 2026.

Inoltre il buono patente autotrasporto può essere riconosciuto per una sola volta. Il nuovo bonus non costituisce reddito imponibile del beneficiario e non rileva ai fini del computo del valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

Non è ancora possibile richiedere il nuovo bonus patente 2022. Tuttavia si sa già che la richiesta del beneficio dovrà essere presentata in via telematica su una nuova piattaforma informatica che verrà predisposta dal Ministro delle Infrastrutture.