• Ven. Apr 19th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Berlusconi, è successo tutto all’improvviso. Blitz poco fa dei Carabinieri.

Un individuo è stato arrestato dai carabinieri dopo aver tentato di entrare nella Villa San Martino ad Arcore, la residenza di Silvio Berlusconi, nel mercoledì 26 aprile.

L’uomo, un 48enne con problemi psichiatrici, aveva tentato di forzare l’ingresso della villa gridando e chiamando l’ex premier come se fosse suo padre.

Inizialmente, l’uomo ha ignorato l’ordine dei carabinieri che si trovavano a protezione della villa di Berlusconi e si è diretto verso la parte posteriore della residenza. Successivamente, ha provato ad entrare nell’abitazione in modo violento, dando luogo ad una colluttazione con uno dei militari presenti. Di conseguenza, l’uomo è stato arrestato con l’accusa di lesioni al pubblico ufficiale.

Secondo quanto si è appreso, l’individuo era già stato in cura presso uno psichiatra in passato. Attualmente, si trova ai domiciliari dopo la prima udienza in direttissima.