Benedetta Parodi è una delle giornaliste e conduttrici più affascinanti della tv.

Tutto merito di Madre Natura? Non proprio…

Loading...

Anche la conduttrice di Senti chi mangia e di Bake Off Italia infatti ha ceduto al ritocchino, come è emerso dalla puntata di Fatti e Rifatti mandata in onda dal Tg satirico Striscia la Notizia.

Dalle immagini appare evidente che la giornalista si sia sottoposta a un intervento estetico al naso e la differenza tra il passato remoto e il presente si nota discretamente.

Il naso è stato leggermente limato, eliminando una piccola gobba, e assottigliato.

Benedetta Parodi però non si è mai nascosta, come tante altre colleghe hanno invece fatto, e lo ha sempre ammesso serenamente.

In un’intervista al settimanale Gente già nel 2017 aveva dichiarato: “Sono serena e felice.

Ho rifatto il naso, ma mi sono pentita poiché non è venuto come desideravo. Avevo problemi di poliposi nasale, pertanto ho pensato di unire l’intervento medico e quello estetico.

Ma se tornassi indietro non lo rifarei”.

Se l’intervento al naso si è reso necessario per via di un problema di salute, c’è un altro intervento cui la giornalista non ha invece intenzione di sottoporsi, cioè un ritocco al decolleté che ha perso volume dopo le tre gravidanze, come ammesso dalla stessa Benedetta Parodi.

“Da ragazza avevo un seno prosperoso, ma dopo aver allattato ha perso un po’ di tonicità.

Fino a che lo troverò bello e sentirò che mi appartiene, non lo rifarò.

Non sono contraria alla chirurgia plastica, purché sia moderata.

Se una donna non sta bene con se stessa e può migliorarsi con un intervento di chirurgia, perché non dovrebbe farlo?”

 

Del resto, Benedetta Parodi non ha motivo di lamentarsi: ha un fisico slanciato e longilineo e una fisionomia piacevole e riconoscibile, oltre a una innata simpatia, arguzia, capacità comunicativa e una gran personalità: tutto questo fa di lei la “cuoca” più affascinante della tv!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *