• Sab. Apr 13th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Arisa si racconta: “Mi vergogno un pò di quello che sono e quello che faccio”

Arisa si racconta a ‘Le Iene’: “Sognavo di essere luminosa come Papa Giovanni Paolo II e di cantare Michael Jackson”

La cantante si è confidata nella trasmissione di Italia 1. Nel lungo monologo ha parlato della bontà come sentimento puro di chi “ha voglia di far star bene gli altri”

Arisa si è raccontata, commossa, a Le Iene andata in onda su Italia 1. Nel suo monologo la cantautrice genovese, pseudonimo di Rosalba Pippa, ha parlato della bontà come sentimento puro di chi “ha la voglia di far star bene gli altri”. Il suo monologo è cominciato così: “Fino all’ultimo pensavo di non farcela ad essere qui, perché mi vergogno sempre un po’ di quello che sono e di quello che faccio.

Mi sono chiesta: a chi interesserà di me, di quello che racconto o di quello che provo io? Poi però, ho pensato che, in fondo, io credo nel mio punto di vista, ha già 40 anni ed è figlio delle persone che amo di più al mondo, del cielo della Basilicata, della terra incastrata sotto le unghie, di tante offese mai rese e di troppi no, ma anche di premi inaspettati, di sorrisi non dovuti, dell’amore semplice, quello più puro”.