• Ven. Apr 19th, 2024

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

Animali, ennesima crudeltà umana: elefante incinta uccisa da un ananas riempito di petardi

L’episodio avvenuto in India: una elefante incinta ha ingerito un ananas riempito di potentissimi petardi.

L’ananas le ha squarciato il petto, uccidendo lei e il suo piccolo ancora non nato dopo giorni di sofferenza.

In india una femmina di elefante incinta è morta dopo aver ingerito un ananas riempito di potenti petardi, che le hanno squarciato lo stomaco uccidendo lei e il suo piccolo.

Non è chiaro  chi ha piazzato gli esplosivi o perché.

L’animale ha sofferto per giorni prima di morire.

I veterinari una volta trovato l’animale hanno provato in ogni modo a salvarla ma senza risultato.

L’India ha circa 27.000 elefanti selvatici e altri 2.500 in cattività.

Il ministro dell’Ambiente Prakash Javadekar ha dichiarato che il governo ha preso questo omicidio” con estrema serietà”.

Il primo ministro del Kerala afferma che al momento ci sono tre sospetti sotto indagine.

“In questo momento sono stati interrogati due sospetti. Non abbiamo ancora fatto alcun arresto formale”, ha detto un funzionario alla BBC.

In precedenza il dipartimento forestale dello stato aveva affermato che non esistevano “prove conclusive” che collegassero la morte ai petardi.

Ma la maggior parte degli esperti pensa che l’elefante abbia mangiato quello che viene chiamato “pig cracker”, destinato a spaventare i cinghiali per tenerli lontani dalle colture.

In giornata però lo stesso dipartimento ha confermato su Twitter che c’è un primo arresto ufficiale per l’omicidio.

L’incidente ha causato una rivolta sui social media, sia indiani che internazionali.