• Gio. Dic 1st, 2022

Doodles news

Sito web del gruppo LIFELIVE E.S.P.J

ALLERTA ALIMENTARE, scatta il ritiro del prodotto: “Non mangiatelo…”

Allerta alimentare per wurstel contaminati: prestate attenzione se avete a casa questo prodotto alimentare

I wurstel non dovranno essere assolutamente consumati e dovranno essere riconsegnati presso il punto vendita dove sono stati acquistati

Si tratta di un lotto di wurstel di una nota marca che sono stati ritirati dagli scaffali per la possibile presenza di allergene

Con una nota ufficiale, il Ministero della Salute ha reso noto di aver ritirato un noto prodotto dagli scaffali dei supermercati per la possibile presenza di “proteine delle uova”. Sappiamo bene che il Ministero della Salute svolge l’importante funzione di garantire la sicurezza dei prodotti alimentari, emettendo di volta in volta dei richiami ufficiali di tutti quei prodotti alimentari che potrebbero danneggiare la salute dei consumatori.

I MOTIVI DEI RICHIAMI

Ormai con una frequenza piuttosto elevata, gli organi preposti riescono ad individuare alimenti contaminati da batteri per rimuoverli dagli scaffali allertando quei consumatori che potrebbero averli acquistati.

Anche la presenza di allergeni pericolosi come ad esempio il mercurio nel pesce, possono indurre il Ministero della Salute a bloccare il commercio del prodotto per evitare danni alla salute dei consumatori.

Ovviamente si tratta di casi eccezionali che vanno monitorati ma che non devono destare grande preoccupazione.

L’IDENTIKIT DEL PRODOTTO RITIRATO

Oggi ci occupiamo dell’allerta alimentare diramata dal Ministero della Salute che riguarda un lotto di Wurstel venduto a marchio Fiorucci. Si tratta degli wurstel Suillo da 250 grammi, ritirati dal commercio per la sospetta presenza di proteine delle uova.

Come sempre, il Ministero della Salute ha agito in maniera tempestiva ed efficiente per garantire la sicurezza dei consumatori.

La sede dello stabilimento dove sono stati prodotti gli wurstel potenzialmente contaminati è Santa Palomba, mentre il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è CE IT 272 L. Il lotto degli wurstel ritirati è 02441 (esteso 2250244001). Ovviamente tutti gli altri lotti del medesimo prodotto, possono essere consumati tranquillamente senza alcuna preoccupazione.

COSA FARE

Per quanto concerne la data di scadenza o il limite minimo di conservazione, il lotto in questione ha una scadenza al 9/01/23. Coloro che sono allergici alle proteine delle uova non devono assolutamente consumare questo prodotto, ma dovranno riportarlo presso il punto dove è stato acquistato per chiedere il rimborso o la sostituzione con altri prodotti.